Spatium

Il palazzo che ospita la prima SPA di Ragusa Ibla fu costruito, intorno alla fine del ‘700, da Evangelista Ottaviano un commerciante che riuscì, durante la sua vita, a gestire un’intensa e proficua attività imprenditoriale, dedicandosi alla vendita di prodotti agricoli, legnami e capi di bestiame. Per diverso tempo gestì anche la tonnara di Capo Passero e a Chiaramonte possedeva una “neviera”, dalla quale ricavava la neve e il ghiaccio per congelare le scorte alimentari.
Spatium nasce nei locali che furono i dammusi del palazzo, in cui venivano lavorati i formaggi e venivano conservate le botti di vino.
L’architettura originale di volte ed archi è volutamente intatta, lasciando la pietra viva a vista e abbinando tonalità di colore calde e accoglienti che valorizzano l’effetto e la natura suggestiva degli ambienti.
Spatium è un’attività a conduzione familiare. Una famiglia che coltiva stessi interessi e che decide di trasformare il palazzo storico di famiglia in un “centro di lavoro” in cui ogni membro può avere il proprio ruolo. La SPA per Giuseppe e Tiziana e il B&B “Giardino di pietra” per Elena e Simone. In futuro un Museo per Giuseppina e forse un Bar per Enrico.
Spatium vuole essere una SPA personale in cui una coppia o un piccolo gruppo di amici potrà condividere privatamente il piacere del relax.